Fortunatamente, è arrivata Bettina dalla vicina Germania per prendere in mano la sartoria di AKRAT. Con tutte queste stoffe, serviva una persona organizzata come lei per gestirle, ordinarle, e addirittura rinnovarne l’uso. Ogni mattina riveste il ruolo di insegnante o “leader” di cucito per Mounirou, Barakissa e Gana. In passato lavorava in diverse ditte come tecnica di moda; da un paio di anni è diventata indipendente, ce la faccio da sola!, sono libera e sono una professionista.